Parecchi dei gioielli del lascito Gortani trovano riscontro in quelli dipinti sui numerosi ritratti del museo
La Galleria dei ritratti

Gioielli dipinti

Parecchi gioielli del lascito Gortani trovano riscontro in quelli dipinti sui ritratti del museo, che testimoniano l’uso dei gioielli in lamina stampata, una produzione semi industriale di oggetti appariscenti, ma di costo contenuto.

Il ritratto della famiglia Leschiutta opera di Andrea Lexer offre un completo panorama di gioielli a stampo specie: collana e orecchini composti da vistose maglie di lamina d’oro lavorata a stampo.

Anche altri ritratti, come quello di Adelaide Screm, presentano collane con nappe e chiusura a saliscendi tipiche dell’oreficeria Biedermeier, orecchini e spille decorate con beneauguranti pietre rosse.

Sempre del Lexer è il ritratto di Teresa Buttazzoni intenta al lavoro a filet all’uncinetto. I gioielli sono di gusto borghese ed aristocratico: orecchini con pendenti a goccia allungatissimi, una spilla in diamanti che ricorda gli spilloni a cravatta maschili, un bracciale di coralli con un imponente fermaglio ovale. Ricchissima la campionatura di anelli portati su tutte le dita e anche sovrapposti tra loro: a verga, a castone rettangolare con pietre colorate, a figaro.

Negli ritratti settecenteschi, come quello di Giacomina de Corte (1763), si possono notare molte collane in catena d’oro a più giri, i “manini”, una moda veneziana e uno status symbol di agiatezza.

Talora si portavano dei nastrini di velluto cui venivano appesi dei pendenti, mentre nel corso dell’Ottocento diventano più comuni le collane di granati.

Tipica dell’Ottocento era la lavorazione a canna vuota: le lamine d’oro venivano ripiegate su un’anima di rame. Poi il gioiello ottenuto era posto in un bagno di acido nitrico che scioglieva ferro e rame lasciando i gioielli vuoti all’interno e quindi appariscenti, ma poco costosi per la quantità minima di oro adoperato.

Ritratto con gioielli in canna vuota

Ritratto con gioielli in canna vuota

Ritratto con gioielli in lamina d'oro


Approfondisci anche

Un cuscino di orecchini
Gioielli lascito Gortani
Ritratti e costumi